Blog : Eventi

Mercato dei vini FIVI

Mercato dei vini FIVI

Sabato 23domenica 24 e lunedì 25 novembre appuntamento a Piacenza Expo con l’ottava edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti.

Sono previsti 600 vignaioli provenienti da tutta Italia, 30 dei quali solo dal Trentino, che rappresentano altrettante realtà peculiari e uniche. Dalla vite al vino, dalla campagna alla cantina, senza trascurare la promozione e la vendita. Questi sono i vignaioli di oggi: donne e uomini che con passione e tanto lavoro si dedicano alla coltivazione della vigna, ne seguono lo sviluppo dalla quiete invernale fino al fermento autunnale; stanno in cantina a seguire tutti i processi di fermentazione e affinamento. Non contano le ore investite in questo lavoro. Dalle loro mani nascono vini dall’alta personalità e dalle note inconfondibili.

Anche i vini di Maso Cantanghel saranno presenti al Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti. Li troverete allo stand B90. La nuova veste grafica vi sarà svelata in anteprima!!

 

Il Mercato dei vini 2019 in breve:
Date: sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 novembre 2019
Luogo: PiacenzaExpo, quartiere fieristico che si trova all’uscita del casello di Piacenza Sud,
Orari: dalle ore 11.00 alle 19.00 (sab-dom), dalle 10.00 alle 16.00 (lun)
Biglietto ingresso: Euro 15,00 con calice degustazione, Euro 20 per due giorni, Euro 30 per tutti e tre i giorni. Euro 10,00 al giorno per associati AIS, FISAR, ONAV, SLOW FOOD, FIS, AIES, GO WINE e ASPI. I minori di 18 anni non pagano il biglietto e possono entrare solo se accompagnati da un adulto. È previsto anche uno sconto per i gruppi, pari a 1 biglietto gratis ogni 15 acquistati. Per questo contattare direttamente la segreteria alla mail mercatodeivini@fivi.it. Si precisa che gli sconti per gli associati delle diverse categorie e lo sconto di gruppo non sono cumulabili.

Acquista i biglietti per il Mercato dei vini 2019

Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti

Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti

Sabato 24 e domenica 25 novembre appuntamento a Piacenza Expo con l’ottava edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti.

Sono previsti 600 vignaioli provenienti da tutta Italia, 30 dei quali solo dal Trentino, che rappresentano altrettante realtà peculiari e uniche. Dalla vite al vino, dalla campagna alla cantina, senza trascurare la promozione e la vendita. Questi sono i vignaioli di oggi: donne e uomini che con passione e tanto lavoro si dedicano alla coltivazione della vigna, ne seguono lo sviluppo dalla quiete invernale fino al fermento autunnale; stanno in cantina a seguire tutti i processi di fermentazione e affinamento. Non contano le ore investite in questo lavoro. Dalle loro mani nascono vini dall’alta personalità e dalle note inconfondibili.

Anche i vini di Maso Cantanghel saranno presenti al Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti. Li troverete allo stand D11.

 

Il Mercato dei vini 2018 in breve:
Date: sabato 24 e domenica 25 novembre 2018
Luogo: PiacenzaExpo, quartiere fieristico che si trova all’uscita del casello di Piacenza Sud,
Orari: dalle ore 11.00 alle 19.00
Biglietto ingresso: Euro 15,00 con calice degustazione, Euro 20 per due giorni. Euro 10,00 al giorno per associati AIS, FISAR, ONAV, SLOW FOOD, FIS, AIES, GO WINE e ASPI. I minori di 18 anni non pagano il biglietto e possono entrare solo se accompagnati da un adulto. È previsto anche uno sconto per i gruppi, pari a 1 biglietto gratis ogni 15 acquistati. Per questo contattare direttamente la segreteria alla mail mercatodeivini@fivi.it. Si precisa che gli sconti per gli associati delle diverse categorie e lo sconto di gruppo non sono cumulabili.

Acquista i biglietti per il Mercato dei vini 2018

Trent’anni Vignaioli del Trentino

Trent’anni Vignaioli del Trentino

[dal comunicato stampa]

Trent’anni trentini. Buon compleanno Vignaioli!

Dal 3 al 5 novembre un programma di eventi per festeggiare il trentesimo anniversario della nascita dell’Associazione Vignaioli del Trentino, ora Consorzio

Nel 1987, grazie alla passione e alla lungimiranza di alcuni “pionieri”, nasceva l’Associazione Vignaioli del Trentino. Già allora al centro c’erano i valori che ancora oggi sostengono il nostro lavoro: territorialità, artigianalità, qualità e sostenibilità. Fondamenta solide, per noi che lavoriamo la vigna e produciamo vino in un contesto unico e complesso come quello trentino, territorio di montagna caratterizzato da una varietà straordinaria di terroir.

L’Associazione in questi anni è cresciuta, mantenendo salde le sue radici: nuove aziende sono entrate e altre sono nate grazie all’entusiasmo di giovani vignaioli disposti ad investire sul futuro di questa terra. Siamo oltre sessanta, oggi, rappresentanti di ogni territorio trentino, dalla Vallagarina alla Rotaliana, dalla Valle di Cembra alle colline di Faedo, Sorni e Pressano, da Trento al Garda, dalla Valle dei Laghi alla Val di Non.

Trent’anni dopo, vogliamo festeggiare questo nostro “compleanno”, e vogliamo farlo con tutti gli appassionati del vino buono, onesto ed espressivo: tutti quelli che, come noi, credono che nel vino si possano leggere le storie più belle di una terra e delle persone che la vivono, la coltivano, la amano.

Nasce così l’idea di dare vita all’evento “Trent’anni trentini / Buon compleanno Vignaioli!”, che si svolgerà tra venerdì 3 e domenica 5 novembre a Trento, Rovereto, Mezzocorona e Lasino.

Il fulcro centrale sarà una mostra che si terrà a Trento sabato 4 novembre dalle 15.00 alle 22.00, nella quale i Vignaioli del Trentino si presenteranno attraverso i loro vini, le loro storie, i valori in cui credono e che li tengono uniti. Banchi di degustazione tematici divisi per tipologie, varietà, parole chiave: tutto il Trentino dei Vignaioli racchiuso nelle splendide sale di Palazzo Roccabruna.

Intorno a questo evento, tre degustazioni di tre delle eccellenze enologiche trentine: lo spumante metodo classico, il Teroldego e il Vino Santo.

Si parte venerdì 3 novembre alle 17.30 a Rovereto, con “Montagne spumeggianti. L’inconfondibile profilo del metodo classico trentino”, presso l’azienda agricola Balter. Si procede sabato 4 dalle ore 10.30 a Mezzocorona con “L’oro del Tirolo. Il Teroldego ieri, oggi e domani”: la degustazione si svolgerà presso la cantina Martinelli e sarà condotta da Fabio Giavedoni di Slow Wine. Dulcis in fundo, domenica 5 novembre dalle 10.30 presso l’azienda agricola Pisoni di Lasino si chiude con “…raro, amabile e pettorale…. La magia senza tempo del Vino Santo”, con una degustazione condotta da Sandro Sangiorgi, creatore e anima di Porthos.

A chiudere il programma, domenica 5 novembre dalle ore 17.30 un ultimo momento di festa al Laboratorio Culinario Il Silenzio (Rovereto), da poco nominato punto di affezione FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti).

Per info: comunicazionevignaiolitrentino@gmail.com

Degustazione a Malga Zambana

Degustazione a Malga Zambana

Domenica 30 luglio abbiamo organizzato con alcuni amici produttori una degustazione in quota, precisamente sul fantastico balcone di Malga Zambana. Un luogo accogliente, facilmente raggiungibile con una piccola passeggiata dalla stazione di monte della funivia di Andalo, che offre una cucina tipica e molto curata. Li vi aspettano i vignaioli della cantina De Vigili, Etyssa e Maso Cantanghel per una degustazione dei loro vini e Trento doc abbinati a piatti della tradizione trentina. Potete raggiungerli per la colazione prima di partire per un’escursione in Paganella, fermarvi assieme a loro per il pranzo oppure concludere la vostra giornata con un brindisi. Insomma, dalle 9 alle 18 i tre produttori vi aspettano per una degustazione dei loro vini a Malga Zambana.

Vini in mescita:

DE VIGILI
Teroldego Rotaliano Doc 2015
Teroldego Igt Rosato 2016

ETYSSA
Etyssa cuvèe n.2 Trento Doc

MASO CANTANGHEL
Vigna Cantanghel Sauvignon Trentino Doc 2016

La casa degli insetti utili

La casa degli insetti utili

Vivere e lavorare in un’azienda agricola biologica significa anche impegnarsi per la salvaguardia della biodiversità e del microcosmo che vive e lavora alacremente dentro il vigneto e il bosco. Quest’anno abbiamo pensato di coivolgere i bambini in un pomeriggio all’insegna del divertimento e delle costruzioni delle casette per gli insetti utili, un piccolo contributo per lasciare il mondo un po’ migliore di come lo abbiamo trovato!

Lo sapevi che ogni insetto ha la sua casa dei sogni?
Con il materiale che raccoglieremo nel bosco e quello di recupero impareremo a costruire delle piccole abitazioni che assicureranno la protezione dei piccoli insetti mettendoli al riparo dalle intemperie. Un pomeriggio di scoperta e costruzioni adatto ai bambini da 6 a 11 anni per capire da vicino la vita di campagna e tutto il suo microcosmo.
Una buona merenda aspetta tutti i partecipanti! Anche i genitori!


Quando: sabato 6 maggio, dalle 15 alle 17
Dove: Maso Papa, via Sponda Trentina 53 – San Lazzaro
Maggiori info:
– si consiglia vestiario adatto alla campagna
– in caso di maltempo l’attività si svolgerà all’interno
– ogni bambino potrà portare a casa quanto realizzato
– numero posti disponibili: 20 bambini
– in caso di allergie o intolleranze si chiede di avvivare preventivamente (in caso di allergie legate all’ambiente rurale, vi chiediamo di prendere tutte le precauzioni)
– l’attività è svolta sotto la supervisioni di esperti
– attività a pagamento: 5 € a bambino, comprensivi del materiale e della merenda

Per maggiori info: info@masocantanghel.eu
Per iscrizioni: http://bit.ly/CasaInsetti

Vignaioli di montagna: Trentino-Alto Adige in degustazione

Vignaioli di montagna: Trentino-Alto Adige in degustazione

30 vignaioli di montagna, 15 trentini e 15 altoatesini, per la prima volta riuniti in una degustazione senza confini. Chi sono e cosa hanno in comune i vignaioli di montagna? Condividono la passione per la loro terra, la precarietà del tempo, la bellezza e l’unicità dei luoghi, le storie tramandate, la conoscenza dei dislivelli, i punti dove scorre l’acqua, modellano il territorio con arte e sapienza, lavorano e si sporcano le mani, attendono il raccolto e lo fersteggiano. Tutto questo è immortalato dentro i loro vini e i loro racconti. E noi vi invitiamo a scoprirli e a conoscerli durante l’evento-degustazione promosso dalle Camere di Commercio di Trento e di Bolzano in collaborazione con il Consorzio Vignaioli del Trentino e l’Associazione Vignaioli dell’Alto Adige a Palazzo Roccabruna nell’ambito del TrentoFilmFestival la rassegna cinematografica dedicata ai film di montagna.

 

DEGUSTAZIONE

Degustazione dei vini di 15 vignaioli del Trentino e di 15 vignaioli dell’Alto Adige a Palazzo Roccabruna dalle 14.00 alle 21.00.
Costo degustazione: 15,00 Euro (+5,00 Euro cauzione bicchiere). Info tel. 0461/887101.
Vignaioli di montagna.

CENA

Dalle 19.00 alle 22.00 di sabato 29 aprile chef Trentini (Rifugio Roda di Vael – Vigo di Fassa) e Altoatesini (Chemnitzer Huette – Lappach) si cimenteranno in un gustoso menù abbinato ai vini in degustazione . Per prenotazione alla cena tel. 0461/887101.
A tavola con la cucina del Trentino Alto Adige.

Maggiori info: Vignaioli di montagna: Trentino-Alto Adige in degustazione

Bio&dynamica

Bio&dynamica

Evento dedicato ai vini bio e biodinamici del Merano Wine Festival

 

Vigna Cantanghel: vigna unica, irripetibile. E’ qui che nel 2006 è nato il nostro matrimonio con Maso Cantanghel, la sua terra unica, i suoi vini, la sua storia.
Abbiamo spostato tutto di lui, ma abbiamo anche voluto trasformarlo (se di trasformazione si può parlare). Dall’imparare a conoscersi dei primi anni all’equilibrio di questi ultimi, passando per qualche vendemmia difficile, un po’ di sacrifici e qualche nottataccia. Nel 2012 abbiamo ottenuto la certificazione biologica, un cappello al grande lavoro fatto e alla passione spesa per raggiungere il traguardo.
Ed eccoci qui, ospiti di Bio&dynamica, fieri dei riconoscimenti attribuiti al Vigna Cantanghel Sauvignon e al Vigna Cantanghel Pinot Nero, fieri di far parte anche noi dell’ala bio del Merano Wine Festival.

Vi aspettiamo a Bio&dynamica il 4 novembre dalle 10 alle 18 al Kurhaus di Merano.

Treviso Slowine

Treviso Slowine

3a Rassegna dei Vini del Trentino Alto Adige, Veneto e Friuli Venezia Giulia inseriti nella Guida SlowWine 2016 di Slow Food Editore.
Si potranno degustare i migliori vini di oltre 70 aziende presenti nella guida assieme alle eccellenze gastronomiche proposte da artigiani selezionati da Slow Food e ai piatti della cucina di Fabio
Mariuzzo, Chef del Ristorante DiVino Osteria Trevigiana. Sarò presente con i miei vini, espressioni di territori unici
Contributo d’ingresso: Euro 10,00 a persona, che sarà finalizzato alla realizzazione di progetti educativi di Slow Food e della Fondazione per la Biodiversità e sarà comprensivo di degustazione dei vini e dei prodotti gastronomici in esposizione presso gli stand degli artigiani.

Per informazioni:
Slow Food Treviso | Antonio Zamboni
cell. 335 7747008 | Email: antonio@slowfoodtreviso.it

Tutti nello stesso piatto

Tutti nello stesso piatto

È giunto alla VII edizione il Festival Internazionale di Cinema Cibo & VideoDiversità, meglio conosciuto come Tutti nello stesso piatto. La kermesse organizzata da Mandacarù Onlus e Altromercato è un’occasione di incontro con il cinema e la cultura di Europa, Africa, Asia e America Latina, con i loro cineasti e protagonisti, attraverso i temi del cibo, della biodiversità, della sovranità alimentare, dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile.

I focus tematici entrano da protagonisti puntando il dito sulla rapporto tra Cibo, Salute e Scienza, sulle Culture del Cibo ma anche sui Diritti Umani: nuovi stimoli e riflessioni verranno lanciati sui
temi dei diritti negati, dei doveri e della responsabilità collettive, del benessere e della felicità, del diritto alla cultura.
Il Festival Tutti nello stesso piatto promuove una riflessione sul cinema inteso non come semplice visione, ma come strumento per meglio comprendere la realtà, come officina in cui si possano
ricostruire percorsi che abbiano un impatto costruttivo sull’esperienza personale.

Vedere, riflettere, discutere, ma anche entrare sensorialmente e fisicamente a contatto con il cibo e il vino e soprattutto con le persone che si prendono cura del loro ciclo vitale e produttivo. Al termine di ogni proiezione verrà organizzato un piccolo rinfresco. I vini di Maso Cantanghel saranno associati ad una proposta dell’Osteria Storica Morelli di Canezza di Pergine.

Vi aspetto al termine della proiezione The Search for General Tso | Alla ricerca del Generale Tso programmata al Cinema Astra alle ore 10.30!

 

Merano Wine Festival 2015

Merano Wine Festival 2015

I vini di Maso Cantanghel saranno presenti per la seconda volta al Merano Wine Festival. Tutti gli enoappassionati, che non mancheranno a questo importante appuntamento, potranno degustare al mio tavolo (#277 – Pavillon) due dei tre vini selezionati dalla commissione:

SotSàs cuvée Vigneti delle Dolomiti Igt 2012 | 88-89,99 points

Vigna Cantanghel Pinot Nero Trentino Doc 2011 | 88-89,99 points

Vi aspetto per un piccolo viaggio nel tempo: nel passato, con una grande annata di SotSàs 2006 e nel futuro, con un vino che ha appena fatto capolino, ma dimostra già di avere grandi potenzialità. Un vino figlio del suo anno: il SotSàs 2013!!

Non mi resta che ultimare i preparativi e darvi appuntamento a Merano, dal 7 al 9 novembre!

 

Federico Simoni