Blog :

Mercato dei vini FIVI

Mercato dei vini FIVI

Sabato 23domenica 24 e lunedì 25 novembre appuntamento a Piacenza Expo con l’ottava edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti.

Sono previsti 600 vignaioli provenienti da tutta Italia, 30 dei quali solo dal Trentino, che rappresentano altrettante realtà peculiari e uniche. Dalla vite al vino, dalla campagna alla cantina, senza trascurare la promozione e la vendita. Questi sono i vignaioli di oggi: donne e uomini che con passione e tanto lavoro si dedicano alla coltivazione della vigna, ne seguono lo sviluppo dalla quiete invernale fino al fermento autunnale; stanno in cantina a seguire tutti i processi di fermentazione e affinamento. Non contano le ore investite in questo lavoro. Dalle loro mani nascono vini dall’alta personalità e dalle note inconfondibili.

Anche i vini di Maso Cantanghel saranno presenti al Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti. Li troverete allo stand B90. La nuova veste grafica vi sarà svelata in anteprima!!

 

Il Mercato dei vini 2019 in breve:
Date: sabato 23, domenica 24 e lunedì 25 novembre 2019
Luogo: PiacenzaExpo, quartiere fieristico che si trova all’uscita del casello di Piacenza Sud,
Orari: dalle ore 11.00 alle 19.00 (sab-dom), dalle 10.00 alle 16.00 (lun)
Biglietto ingresso: Euro 15,00 con calice degustazione, Euro 20 per due giorni, Euro 30 per tutti e tre i giorni. Euro 10,00 al giorno per associati AIS, FISAR, ONAV, SLOW FOOD, FIS, AIES, GO WINE e ASPI. I minori di 18 anni non pagano il biglietto e possono entrare solo se accompagnati da un adulto. È previsto anche uno sconto per i gruppi, pari a 1 biglietto gratis ogni 15 acquistati. Per questo contattare direttamente la segreteria alla mail mercatodeivini@fivi.it. Si precisa che gli sconti per gli associati delle diverse categorie e lo sconto di gruppo non sono cumulabili.

Acquista i biglietti per il Mercato dei vini 2019

Pinot Nero Vigna Cantanghel 2016: 3 Bicchieri Gambero Rosso e 5 Grappoli Bibenda

Pinot Nero Vigna Cantanghel 2016: 3 Bicchieri Gambero Rosso e 5 Grappoli Bibenda

Il Pinot Nero Vigna Cantanghel 2016 si è aggiudicato per il secondo anno consecutivo l’ambito riconoscimento dei “3 Bicchieri”, il premio di una delle più prestigione guide, il Gambero Rosso. E, a conferma del giudizio, anche i 5 Grappoli della guida Bidenda 2020, punto di riferimento della Federazione Italiana Sommelier. Un successo che gratifica l’impegno quotidiano tra i filari della Vigna Cantanghel e in cantina.

Il merito di questi “3 Bicchieri” Gambero Rosso e “5 Grappoli” Bibenda va a diverse persone: a coloro che quotidianamente si prendono cura del vigneto, dalla potatura alla vendemmia e a quelle che seguono il lavoro in cantina, scrupoloso, paziente. Questi collaboratori, chi sin dall’acquisto dell’azienda agricola, chi successivamente, hanno abbracciato totalmente la filosofia aziendale e la vivono quotidianamente in quello che fanno: attenzione scrupolosa in ogni fase, paziente attesa dello svolgersi delle stagioni, un sentimento profondo per la terra trentina e le sue ricchezza, una saggia interpretazione dei cambiamenti, la fedeltà alla tradizione, la proiezione al miglioramento costante.

L’annata 2016 ci ha segnato con tante giornate piovose fino ad agosto facendo temere una vendemmia poco promettente. Lo scarso ottimismo si è trasformato in certezza di una delle annate migliori con uno splendido settembre di giornate soleggiate, con qualità ottima delle uve, sia dal punto di vista sanitario che di grado zuccherino. Questo ci ha permesso di vendemmiare nell’epoca ottimale, nella piena maturazione del Pinot Nero Vigna Cantanghel.

Pinot Nero Vigna Cantanghel 2015: 3 Bicchieri Gambero Rosso

Pinot Nero Vigna Cantanghel 2015: 3 Bicchieri Gambero Rosso

Il Pinot Nero Vigna Cantanghel 2015 si è aggiudicato l’ambito riconoscimento dei “3 Bicchieri”, il premio di una delle più prestigione guide, il Gambero Rosso. Un successo che premia tanti anni spesi con passione tra i filari della Vigna Cantanghel. Tanta anche la caparbietà nel coltivare questa verietà conosciuta come difficile, ma che se ben curata, riesce a regalare emozioni uniche e produrre vini immortali.

3 bicchieri per 3 elementi di successo: il vigneto, l’annata, il nostro lavoro. Vigna Cantanghel, il cuore della nostra azienda agricola, è un vigneto che si estende per un po’ più di due ettari su un costone di roccia a picco sul torrente Fersina. Delimtitato da un muro ottocentesco, questo appezzamento gode di un microclima favorevole, dove la ventilazione e l’esposizione a sud, creano le condizioni adatte per la sanità delle uve. L’annata 2015 ci ha regalato giornate soleggiate, con qualità ottima delle uve, sia dal punto di vista sanitario che di grado zuccherino. Una produzione leggermente inferiore rispetto al 2013, ma del 2015 ricorderemo l’incomparabile eleganza del corpo di questo Pinot Nero. Infine il nostro lavoro, le persone che quotidianamente si prendono cura del vigneto, dalla potatura alla vendemmia, seguendo con incalzante trepidazione il momento del raccolto. Non meno importante è il lavoro svolto in cantina, scrupoloso, paziente. Abbiamo mescolato tutti questi ingredienti per regalarvi un Pinot Nero Vigna Cantanghel con cui appassionarvi.

 

Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti

Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti

Sabato 24 e domenica 25 novembre appuntamento a Piacenza Expo con l’ottava edizione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti.

Sono previsti 600 vignaioli provenienti da tutta Italia, 30 dei quali solo dal Trentino, che rappresentano altrettante realtà peculiari e uniche. Dalla vite al vino, dalla campagna alla cantina, senza trascurare la promozione e la vendita. Questi sono i vignaioli di oggi: donne e uomini che con passione e tanto lavoro si dedicano alla coltivazione della vigna, ne seguono lo sviluppo dalla quiete invernale fino al fermento autunnale; stanno in cantina a seguire tutti i processi di fermentazione e affinamento. Non contano le ore investite in questo lavoro. Dalle loro mani nascono vini dall’alta personalità e dalle note inconfondibili.

Anche i vini di Maso Cantanghel saranno presenti al Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti. Li troverete allo stand D11.

 

Il Mercato dei vini 2018 in breve:
Date: sabato 24 e domenica 25 novembre 2018
Luogo: PiacenzaExpo, quartiere fieristico che si trova all’uscita del casello di Piacenza Sud,
Orari: dalle ore 11.00 alle 19.00
Biglietto ingresso: Euro 15,00 con calice degustazione, Euro 20 per due giorni. Euro 10,00 al giorno per associati AIS, FISAR, ONAV, SLOW FOOD, FIS, AIES, GO WINE e ASPI. I minori di 18 anni non pagano il biglietto e possono entrare solo se accompagnati da un adulto. È previsto anche uno sconto per i gruppi, pari a 1 biglietto gratis ogni 15 acquistati. Per questo contattare direttamente la segreteria alla mail mercatodeivini@fivi.it. Si precisa che gli sconti per gli associati delle diverse categorie e lo sconto di gruppo non sono cumulabili.

Acquista i biglietti per il Mercato dei vini 2018

Trent’anni Vignaioli del Trentino

Trent’anni Vignaioli del Trentino

[dal comunicato stampa]

Trent’anni trentini. Buon compleanno Vignaioli!

Dal 3 al 5 novembre un programma di eventi per festeggiare il trentesimo anniversario della nascita dell’Associazione Vignaioli del Trentino, ora Consorzio

Nel 1987, grazie alla passione e alla lungimiranza di alcuni “pionieri”, nasceva l’Associazione Vignaioli del Trentino. Già allora al centro c’erano i valori che ancora oggi sostengono il nostro lavoro: territorialità, artigianalità, qualità e sostenibilità. Fondamenta solide, per noi che lavoriamo la vigna e produciamo vino in un contesto unico e complesso come quello trentino, territorio di montagna caratterizzato da una varietà straordinaria di terroir.

L’Associazione in questi anni è cresciuta, mantenendo salde le sue radici: nuove aziende sono entrate e altre sono nate grazie all’entusiasmo di giovani vignaioli disposti ad investire sul futuro di questa terra. Siamo oltre sessanta, oggi, rappresentanti di ogni territorio trentino, dalla Vallagarina alla Rotaliana, dalla Valle di Cembra alle colline di Faedo, Sorni e Pressano, da Trento al Garda, dalla Valle dei Laghi alla Val di Non.

Trent’anni dopo, vogliamo festeggiare questo nostro “compleanno”, e vogliamo farlo con tutti gli appassionati del vino buono, onesto ed espressivo: tutti quelli che, come noi, credono che nel vino si possano leggere le storie più belle di una terra e delle persone che la vivono, la coltivano, la amano.

Nasce così l’idea di dare vita all’evento “Trent’anni trentini / Buon compleanno Vignaioli!”, che si svolgerà tra venerdì 3 e domenica 5 novembre a Trento, Rovereto, Mezzocorona e Lasino.

Il fulcro centrale sarà una mostra che si terrà a Trento sabato 4 novembre dalle 15.00 alle 22.00, nella quale i Vignaioli del Trentino si presenteranno attraverso i loro vini, le loro storie, i valori in cui credono e che li tengono uniti. Banchi di degustazione tematici divisi per tipologie, varietà, parole chiave: tutto il Trentino dei Vignaioli racchiuso nelle splendide sale di Palazzo Roccabruna.

Intorno a questo evento, tre degustazioni di tre delle eccellenze enologiche trentine: lo spumante metodo classico, il Teroldego e il Vino Santo.

Si parte venerdì 3 novembre alle 17.30 a Rovereto, con “Montagne spumeggianti. L’inconfondibile profilo del metodo classico trentino”, presso l’azienda agricola Balter. Si procede sabato 4 dalle ore 10.30 a Mezzocorona con “L’oro del Tirolo. Il Teroldego ieri, oggi e domani”: la degustazione si svolgerà presso la cantina Martinelli e sarà condotta da Fabio Giavedoni di Slow Wine. Dulcis in fundo, domenica 5 novembre dalle 10.30 presso l’azienda agricola Pisoni di Lasino si chiude con “…raro, amabile e pettorale…. La magia senza tempo del Vino Santo”, con una degustazione condotta da Sandro Sangiorgi, creatore e anima di Porthos.

A chiudere il programma, domenica 5 novembre dalle ore 17.30 un ultimo momento di festa al Laboratorio Culinario Il Silenzio (Rovereto), da poco nominato punto di affezione FIVI (Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti).

Per info: comunicazionevignaiolitrentino@gmail.com

Degustazione a Malga Zambana

Degustazione a Malga Zambana

Domenica 30 luglio abbiamo organizzato con alcuni amici produttori una degustazione in quota, precisamente sul fantastico balcone di Malga Zambana. Un luogo accogliente, facilmente raggiungibile con una piccola passeggiata dalla stazione di monte della funivia di Andalo, che offre una cucina tipica e molto curata. Li vi aspettano i vignaioli della cantina De Vigili, Etyssa e Maso Cantanghel per una degustazione dei loro vini e Trento doc abbinati a piatti della tradizione trentina. Potete raggiungerli per la colazione prima di partire per un’escursione in Paganella, fermarvi assieme a loro per il pranzo oppure concludere la vostra giornata con un brindisi. Insomma, dalle 9 alle 18 i tre produttori vi aspettano per una degustazione dei loro vini a Malga Zambana.

Vini in mescita:

DE VIGILI
Teroldego Rotaliano Doc 2015
Teroldego Igt Rosato 2016

ETYSSA
Etyssa cuvèe n.2 Trento Doc

MASO CANTANGHEL
Vigna Cantanghel Sauvignon Trentino Doc 2016

La casa degli insetti utili

La casa degli insetti utili

Vivere e lavorare in un’azienda agricola biologica significa anche impegnarsi per la salvaguardia della biodiversità e del microcosmo che vive e lavora alacremente dentro il vigneto e il bosco. Quest’anno abbiamo pensato di coivolgere i bambini in un pomeriggio all’insegna del divertimento e delle costruzioni delle casette per gli insetti utili, un piccolo contributo per lasciare il mondo un po’ migliore di come lo abbiamo trovato!

Lo sapevi che ogni insetto ha la sua casa dei sogni?
Con il materiale che raccoglieremo nel bosco e quello di recupero impareremo a costruire delle piccole abitazioni che assicureranno la protezione dei piccoli insetti mettendoli al riparo dalle intemperie. Un pomeriggio di scoperta e costruzioni adatto ai bambini da 6 a 11 anni per capire da vicino la vita di campagna e tutto il suo microcosmo.
Una buona merenda aspetta tutti i partecipanti! Anche i genitori!


Quando: sabato 6 maggio, dalle 15 alle 17
Dove: Maso Papa, via Sponda Trentina 53 – San Lazzaro
Maggiori info:
– si consiglia vestiario adatto alla campagna
– in caso di maltempo l’attività si svolgerà all’interno
– ogni bambino potrà portare a casa quanto realizzato
– numero posti disponibili: 20 bambini
– in caso di allergie o intolleranze si chiede di avvivare preventivamente (in caso di allergie legate all’ambiente rurale, vi chiediamo di prendere tutte le precauzioni)
– l’attività è svolta sotto la supervisioni di esperti
– attività a pagamento: 5 € a bambino, comprensivi del materiale e della merenda

Per maggiori info: info@masocantanghel.eu
Per iscrizioni: http://bit.ly/CasaInsetti

Vignaioli di montagna: Trentino-Alto Adige in degustazione

Vignaioli di montagna: Trentino-Alto Adige in degustazione

30 vignaioli di montagna, 15 trentini e 15 altoatesini, per la prima volta riuniti in una degustazione senza confini. Chi sono e cosa hanno in comune i vignaioli di montagna? Condividono la passione per la loro terra, la precarietà del tempo, la bellezza e l’unicità dei luoghi, le storie tramandate, la conoscenza dei dislivelli, i punti dove scorre l’acqua, modellano il territorio con arte e sapienza, lavorano e si sporcano le mani, attendono il raccolto e lo fersteggiano. Tutto questo è immortalato dentro i loro vini e i loro racconti. E noi vi invitiamo a scoprirli e a conoscerli durante l’evento-degustazione promosso dalle Camere di Commercio di Trento e di Bolzano in collaborazione con il Consorzio Vignaioli del Trentino e l’Associazione Vignaioli dell’Alto Adige a Palazzo Roccabruna nell’ambito del TrentoFilmFestival la rassegna cinematografica dedicata ai film di montagna.

 

DEGUSTAZIONE

Degustazione dei vini di 15 vignaioli del Trentino e di 15 vignaioli dell’Alto Adige a Palazzo Roccabruna dalle 14.00 alle 21.00.
Costo degustazione: 15,00 Euro (+5,00 Euro cauzione bicchiere). Info tel. 0461/887101.
Vignaioli di montagna.

CENA

Dalle 19.00 alle 22.00 di sabato 29 aprile chef Trentini (Rifugio Roda di Vael – Vigo di Fassa) e Altoatesini (Chemnitzer Huette – Lappach) si cimenteranno in un gustoso menù abbinato ai vini in degustazione . Per prenotazione alla cena tel. 0461/887101.
A tavola con la cucina del Trentino Alto Adige.

Maggiori info: Vignaioli di montagna: Trentino-Alto Adige in degustazione

Bio&dynamica

Bio&dynamica

Evento dedicato ai vini bio e biodinamici del Merano Wine Festival

 

Vigna Cantanghel: vigna unica, irripetibile. E’ qui che nel 2006 è nato il nostro matrimonio con Maso Cantanghel, la sua terra unica, i suoi vini, la sua storia.
Abbiamo spostato tutto di lui, ma abbiamo anche voluto trasformarlo (se di trasformazione si può parlare). Dall’imparare a conoscersi dei primi anni all’equilibrio di questi ultimi, passando per qualche vendemmia difficile, un po’ di sacrifici e qualche nottataccia. Nel 2012 abbiamo ottenuto la certificazione biologica, un cappello al grande lavoro fatto e alla passione spesa per raggiungere il traguardo.
Ed eccoci qui, ospiti di Bio&dynamica, fieri dei riconoscimenti attribuiti al Vigna Cantanghel Sauvignon e al Vigna Cantanghel Pinot Nero, fieri di far parte anche noi dell’ala bio del Merano Wine Festival.

Vi aspettiamo a Bio&dynamica il 4 novembre dalle 10 alle 18 al Kurhaus di Merano.

Best of Alpe Adria 2016

Best of Alpe Adria 2016

Non c’è lavoro fatto bene che non venga riconosciuto.. Ho il piacere di annunciare a tutti voi questo traguardo raggiunto dal nostro Vigna Caselle Gewürztraminer 2012:

MIGLIOR VINO BIOLOGICO BEST OF ALPE ADRIA 2016 – Vigna Caselle Gewürztraminer 2012 Doc Trentino – Maso Cantanghel- Lavis (TN)

Con la motivazione: “A chi sa essere grande ad “impatto zero” sulla natura.”